Vendere incoming in agenzia

Un'opportunità unica per le agenzie di viaggi. "Diversificare e specializzarsi" è il suggerimento che #NF15 vuole dare alle agenzie per poter crescere in un mercato in continua evoluzione. E in questo scenario, il turismo ricettivo rappresenta un'occasione da non lasciarsi sfuggire. Destinatari: agenzie di viaggi.Per partecipare è necessario registrarsi. Ingresso gratuito

Elenco convegni


ore 12:30 - sabato 26 settembre - Sala Blu

Strategie concrete di incoming: la segmentazione geografica e religiosa dei mercati

Per essere competitivi nel settore dell’incoming, bisogna pensare incoming”, dotarsi di un approccio moderno e sistematico ai mercati internazionali, proprio per evitare una crescita disordinata, processi di investimento scarsamente redditizi per gli operatori e per i territori stessi. Non esistono destinazioni turistiche che non si possano vendere e la crisi nell’incoming, di fatto, non esiste; esiste piuttosto la crisi di prodotti venduti in maniera «vecchia e obsoleta», incapaci di dare risposte alle esigenze del mercato.

Di fronte a tale evoluzione, le destinazioni e i t.o. che oggi vogliano raggiungere, riconquistare o mantenere un vantaggio competitivo sul mercato globale, devono dotarsi di una serie di strumenti e metodi funzionali ad una precisa conoscenza della domanda attuale e potenziale, degli attori dell’offerta turistica, della concorrenza. Si tratta, in pratica, di passare da un approccio indifferenziato di marketing ad uno per prodotti-segmento, mediante la pianificazione di strategie di differenziazione/diversificazione della produzione (es. approfondimento delle linee di prodotto) e di posizionamento/riposizionamento, supportate da politiche di comunicazione e distribuzione mirate.

Interviene
Francesco Comotti – Evolution Tourist Marketing – www.mediaperformance.it

ore 12:30 - sabato 26 settembre - Sala Magenta

Il network e le opportunità per sviluppare l’incoming

Le agenzie incomig hanno notevoli difficoltà a far conoscere il proprio prodotto all’estero e a rendersi visibili presso i grandi interlocutori all’estero.
Scontano la difficoltà di non avere commerciali all’estero, di non poter seguire le fiere con la dovuta attenzione e di essere in genere troppo piccole per poter essere in alcuni casi considerati interlocutori affidabili.
Il network convogliando le energie delle singole agenzie, andando a lavorare su obiettivi comuni, può essere la risposta a queste esigenze a allo stesso tempo dare modo alle agenzie di crescere e sviluppare prodotto sempre più competitivo.
Presentazione dei risultati sondaggio svolto in collaborazione di Guida Viaggi rivolto alle agenzie di viaggio "Diteci la vostra sull’Incoming".

Relatori

Claudio Dell’Accio CEO di Bizzeffe
Luca Moreno Web Senior e socio di Bizzeffe.


FOLLOW US